Dante in carcere

“Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura , chè la diritta via era smarrita”. Dante sceglie come soggetto le anime dopo la morte e per fine la felicità degli uomini. Ciò che questo lavoro fotografico vuole emulare è la ricerca nello spirito umano tramite immagini di vita e di…

Dante contemporaneo – Roma

DANTE CONTEMPORANEO Tributo al Poeta Esule: Immagini e Letture (anche nella Lingua dei Segni Italiana) Mostra fotografica di Giampiero Corelli Progetto a cura di Adriana Pannitteri e Domenico De Martino Giovedì 19 Novembre 2015 dalle ore 18.00 alle ore 21.00 Società Dante Alighieri Sala Paolo Conti Piazza Firenze, 27 ROMA “ Veramente io sono stato…

DANTE CI GUARDA

NE LA PITTURA TENER LO CAMPO DANTE CI GUARDA FOTOGRAFIE DI GIAMPIERO CORELLI Presentazione Franco Zabagli I monumenti ai Padri della Patria finiscono per lo più nell’indifferenza, quando non nel dileggio e nella contestazione. Emanati dal potere di turno, segnano col bronzo o col marmo un lembo di spazio dove la vita vera continua a…

Bimba Mia-Bimbo Mio

(5 ottobre-14 novembre 2010) CNA Provinciale di Ravenna, viale Randi 90 – Ravenna Il reportage raccoglie immagini realizzate nell’ultimo anno e focalizza principalmente sulle singole storie e sui diversi contesti in cui bambine, bambini e adolescenti si trovano a crescere e a vivere oggi. Oltre all’intento di documentare la contemporaneità, è lo sguardo verso il…

Bimba mia – Bimbo mio

Le immagini proposte in questo libro e in parte nella mostra “Bimba mia-Bimbo mio” fanno parte di una serie di reportage realizzati nell’ultimo anno e focalizzano principalmente sulle diverse realtà, contesti, situazioni in cui bambine, bambini e adolescenti si trovano a crescere e a vivere oggi. Oltre all’intento documentativo sulla contemporaneità, è lo sguardo verso…

Babbo mio. Nuovi padri nuove paternità

Un volume fotografico intenso, capace di cogliere con grande efficacia espressiva l’essenza della trasformazione della figura paterna oggi. Un’opera che attraverso i volti, le posture e la profondità degli sguardi dei soggetti ritratti, riesce a far emergere con autenticità le infinite sfumature che concorrono a descrivere l’identità del padre del nostro tempo. La parte testuale dell’opera ospita…